GRANDSOLEIL è una unità operativa di business appartenente al gruppo IGAP. IGAP è una realtà italiana (ca. 150 milioni di euro di fatturato consolidato nel 2009) di proprietà della famiglia Pezzi, ed ha la sua origine all’inizio degli anni sessanta. Opera con successo in tutta Europa, anche grazie ad alcune consociate in Francia, Spagna, Grecia, Germania e Portogallo, nei settori degli articoli da giardino, per il camping ed il tempo libero, del mobile da giardino e da esterno, dell’open space e del giocattolo. In particolare, il gruppo Igap ha consolidato la sua leadership europea acquisendo nel corso del tempo, come clienti, i principali gruppi e catene europee della distribuzione moderna. Nel 2003 Igap è entrato nel mercato europeo degli abiti e delle calzature di sicurezza e da lavoro, avviando in quel periodo, tramite la sua unità di business SVC, una partnership industriale con una delle più importanti aziende cinesi di questo segmento di mercato, localizzata a Suzhou
(provincia dello Jangsu – P.R.C.). Il gruppo Igap ha la propria sede direzionale ed i propri magazzini principali a Cogozzo di Viadana, in provincia di Mantova, ed opera in quella localizzazione su di una superficie totale di 370.000 mq, garantendo risposte tempestive ed efficienti alle richieste di mercato, così come ottimi standard di servizio. Da sempre l’intera organizzazione aziendale è posta al servizio della propria clientela, in uno spirito di totale lealtà e di ampia disponibilità. Nel 2005 il gruppo Igap ha assunto il controllo dell’azienda Grazioli Grand Soleil, essendo Grand Soleil il brand storicamente riconosciuto come leader, per i mobili da esterno e da giardino, per l’open space ed i giocattoli, tutte categorie di prodotto fabbricate, a partire dal polipropilene, negli stabilimenti localizzati a Canneto sull’Oglio, sempre in provincia di Mantova.

Dopo un periodo di tre anni dedicato alla ristrutturazione e riorganizzazione di GRANDSOLEIL in unità operativa, nella seconda metà del 2008 IGAP ha deciso di iniziare un importante piano di investimento a Canneto sull’Oglio, piano inteso a riposizionare questo marchio leader di mercato, sulla base di una nuova missione che potrebbe essere sintetizzata come segue: “Sviluppare, industrializzare, produrre e commercializzare nuove applicazioni profittevoli, per i polimeri tradizionali e per i tecnopolimeri innovativi, nell’industria del mobile“.
Facendo assegnamento sulla tradizione manufatturiera e sul rilevante potenziale produttivo già installato di GRANDSOLEIL che opera su una superficie totale coperta di ca. 75.000 mq, destinata alla produzione ed a magazzino, e situata a soli 25 km. dalla sede direzionale di Viadana, IGAP ha deciso di adottare due direzioni di marcia principali per i futuri sviluppi dell’unità operativa nel medio periodo. Da un lato, dal punto di vista dei tecnopolimeri innovativi, IGAP ha introdotto il policarbonato, così come nuovi tipi di tecnopolimeri a base di polipropilene, nella produzione in volume di sedie e tavoli; d’altro canto, dal punto di vista dei polimeri tradizionali, ha deciso di esplorare la possibilità di imitare, tramite la tecnologia degli stampi a iniezione a gas, applicata ai polipropilene standard e di riciclo, diverse tipologie di superfici fibro-legnose, fra le quali innanzitutto le superfici intrecciate in wicker naturale o artificiale.
Per concretizzare questi sviluppi è stato completato un piano di investimenti, per un totale di 40 milioni di euro, piano partito all’inizio del 2009, e che ha portato il numero di presse operanti negli stabilimenti, dalle passate 65 ad 89, posizionandosi tutte queste presse sull’attuale frontiera tecnologica del settore industriale, perché consentono a GRANDSOLEIL di lavorare ad elevata velocità sui prodotti in policarbonato. Nello stesso periodo GRANDSOLEIL ha introdotto in produzione 30 nuovi stampi ad iniezione a gas, tecnologicamente avanzati, solo per quanto riguarda le sedie in policarbonato e nei tecnopolimeri innovativi a base di polipropilene, così come 18 nuovi stampi, sempre a iniezione a gas, per una famiglia di sedie e di prodotti di arredo eterogenei, con superficie in polipropilene standard, o di riciclo, imitante il wicker naturale, o artificiale, intrecciati. E il numero di nuovi stampi che GRANDSOLEIL sta sviluppando cresce ogni giorno.
La capacità produttiva annuale, solo per le sedie in policarbonato, supera oggi, i quattro milioni di unità, il che significa più di 12.000 sedie di policarbonato al giorno. I nostri clienti, in tutto il mondo, hanno pertanto la possibilità di contare su un numero crescente di prodotti altamente innovativi che consentono, da un lato, volumi di vendita significativi, a causa dei costi di produzione estremamente contenuti e del notevole rapporto qualità/prezzo (entrambi dovuti alla tecnologia di prim’ordine con cui GRANDSOLEIL sta lavorando), dall’altro, margini attrattivi, totalmente differenti da quelli del business tradizionale, basato sui polimeri standard. Condividi con noi questi entusiasmanti sviluppi. “Tieni gli occhi puntati su di noi”, per rieccheggiare lo slogan del brand UP-ON, creato per la nuova famiglia di sedie.